La Festa dei Morti in Sicilia


La Festa dei Morti in Sicilia
-
- () -

 […] le mamme vanno in punta di piedi a mettere dolci e giocattoli nelle piccole scarpe dei loro bimbi, e questi sognano lunghe file di fantasmi bianchi carichi di regali lucenti, e le ragazze provano sorridendo dinanzi allo specchio gli orecchini o lo spillone che il fidanzato ha mandato in dono per i morti […] G. Verga – La Festa dei morti – Vagabondaggio (1887)

[…]Noi nicareddri, prima di andarci a coricare, mettevamo sotto il letto un cesto di vimini (la grandezza variava a seconda dei soldi che c’erano in famiglia) che nottetempo i cari morti avrebbero riempito di dolci e di regali che avremmo trovato il 2 mattina, al risveglio. […]I dolci erano quelli rituali, detti “dei morti”: marzapane modellato e dipinto da sembrare frutta, “rami di meli” fatti di farina e miele, “mustazzola” di vino cotto e altre delizie come viscotti regina, tetù, carcagnette. Non mancava mai il “pupo di zucchero” che in genere raffigurava un bersagliere e con la tromba in bocca o una coloratissima ballerina in un passo di danza. A un certo momento della matinata, pettinati e col vestito in ordine, andavamo con la famiglia al camposanto a salutare e a ringraziare i morti. Per noi picciliddri era una festa, sciamavamo lungo i viottoli per incontrarci con gli amici, i compagni di scuola: «Che ti portarono quest’anno i morti?».  […]Insomma il 2 di novembre ricambiavamo la visita che i morti ci avevano fatto il giorno avanti: non era un rito, ma un’affettuosa consuetudine.
 
(da Racconti quotidiani di Andrea Camilleri)


Iscriviti alla nostra News Letter
Potrai ricevere info su novità, offerte e promozioni
 Selezionando questa opzione accetti di ricevere la newsletter settimanale dal nostro sito, contenente informazioni in merito alle nostre iniziative
Vedi l'informativa completa »
I tuoi dati non verranno comunicati a terzi e verranno utilizzati solo per l'invio di promozioni inerenti la nostra attività
Take it Slowly by Un`Altra Sicilia

 Via Vincenzo Bellini, 7/D - 95030 PEDARA (CT)
 info@unaltrasicilia.com
 095.886501 +39 3470406999
 +39 3470406999

Desideri contattarci?
Chiamaci allo
095.886501 +39 3470406999
Su WhatsApp
+39 3470406999

© 2018 - Take it Slowly by Un`Altra Sicilia - Tutti i diritti riservati
 P.IVA: 04821080878 - [ Privacy ] - [ Informativa sui Cookie ]  - Visite: 80659 - Powered by:  mediainx.com